È stato pubblicato oggi in Gazzetta Ufficiale il decreto attuativo che istituisce il fondo di 4 milioni di euro per l’industria dei videogiochi.

Grazie al FirstPlayableFund l’intrattenimento digitale rientra a tutti gli effetti tra le politiche industriali digitali del Paese, un sostegno alle società con sede legale in Italia che intendono realizzare prototipi di videogiochi destinati alla distribuzione commerciale.

Con il Decreto ministeriale di attuazione della norma, introdotta nel Dl Rilancio, vengono previste misure di finanziamento a fondo perduto per il 50% delle spese sostenute nelle fasi di concezione e pre-produzione, come ad esempio costi per hardware, software e professionalità coinvolte.

Si tratta del primo intervento mirato in Italia per sostenere il settore dei videogiochi, così come già fatto in altri paesi europei.

Un passo importante che ci auguriamo possa contribuire a sostenere l’industria creativa italiana e un settore dalle grandi prospettive, votato all’innovazione e all’aggiornamento ciclico e con una preziosa componente fatta di talento e sapiente artigianalità.

Consulente, Manager, Coach ed Esperto in attività di trasferimento tecnologico e ora anche autore del libro “INNOVA SENZA ERRORI” acquistabile su Amazon e sul sito www.innovasenzaerrori.it

Sebastiano Gadaleta
Founder Progetto Impresa Srl

Leave A Comment

Potrebbe interessarti anche…